Arredamento moderno con elementi di design in stile rattan

In un ambiente moderno e minimal è necessario inserire l’elemento di spicco che a prima vista, per materiali e colori, stupisca e un pò stoni la visuale, dando cosi un carattere surreale al contesto. In questo mondo distopico si fonde alla perfezione l’elemento in rattan. Siamo sempre stati abituati a vedere questo tipo materiale usare per i mobili fuori casa, in giardino, in veranda o in terrazzo ma oggi, come altri materiali essenziali e naturali che hanno un non so che di tropicale. Ormai sono parte integrante della decorazione d’interni di tutto il mondo, fino a trasformarsi nel nuovo top trend 2021/2022. Il rattan, come il vimini e il bambù, entra prepotentemente nelle nostre case, dettando cosi in un ambiente il carattere duttile ma forte del materiale di cui è costituito. Lo stile che crea è raffinalo e nello stesso tempo semplice, esso si associa senza difficolta e si abbina a tutti gli altri materiali, come ad esempio ai quadri stampati su tela per arredamento, grazie al suo colore nitido, lineare e naturale. Questo splendido e camaleontico materiale ha origini antiche: ne abbiamo i primi esempi nel XVII secolo, in piena epoca coloniale. Importato tra i primi da olandesi e inglesi infatti segna lunghi secoli di storia. Da allora, il rattan è diventato un bestseller ne sono prova le iconiche sedie Bistrot, le famose sedie n. 14 Thonet e le sedie Cesca e Wassily, di Marcel Breuer.

A differenza del vimini, con il quale spesso viene erroneamente confuso, il rattan totalmente impermeabile e molto più resistente. Oggi non è più giustificabile associare il rattan all’immaginario delle sedie di vimini che vedevamo pesantemente ancorate al poggiolo della nonna, che oltre a strappare i vestiti non è poi cosi comodo se il disegno non è ben curato e confortevole, ecco perchè numerosi designer usano il rattan. Se utilizzare un materiale che viene da lontano può apparire come un problema , oggi esistono delle alternative nessuna paura: esiste il rattan sintetico, che offre un prodotto assolutamente identico nell’estetica ma in più è al 100% ecologico perchè è riciclabile. Ma torniamo al nostro ambiente da arredare, quando si immagina come arredare gli spazi di un appartamento vuoto, luminoso e ampio che sia, si pensa subito a trovare quel compromesso tra stile e colore, tra particolare che stupisca e nello stesso tempo garantisca stabilità. Un quadro moderno canvas andrà a completare la parete bianca rimasta vuota, in attesa fiduciosa di un elemento diverso unico. In questo contesto i quadri moderni forniscono un complemento all’arredamento senza pari: stampe su tela colorate, geometriche o a tema natura, andranno ad armonizzarsi generando un duetto irresistibile con il colore semplice e la forma complessa del mobile in rattan.

La scelta sará infinitamente ampia, si dovrá cedere senza paura al gusto personale. Per creare un ambiente carico di personalità, perché non scegliere un elemento in stile tropicale, che ispiri alla natura incontaminata e all’esotico, completandolo con alcuni quadri stampati su tela per arredamento? Una volta entrati in casa e chiuso fuori il mondo, sembrerà di essere tutti i giorni in vacanza. L’effetto naturale di una tela canvas unica e stampata in maniera assolutamente personalizzata, si armonizzerà con la cassettiera in rattan sottostante, regalando quell’effetto tanto desiderato e davvero unico. Nell’infinito mondo dei quadri moderni stampati su tela canvas, infinito perchè totalmente personalizzabile, si troverà senza troppa fatica il soggetto adatto che potrebbe creare un legame ad esempio tra un arredamento moderno e uno o più elementi in rattan: insieme a tessuti, ceramiche e legno aggiunge una risorsa agli interni minimalisti. Il rattan dal canto suo può essere ampiamente utilizzato per rompere la monotonia della decorazione minimalista e fornire un calore extra. Una lampada in rattan potrà essere posta senza indugio, ad illuminarlo, sotto uno o più quadri stampati su tela per arredamento in stile rustico, nordico, industriale, vintage, coloniale e soprattutto etnico. A questi basterà aggiungere un pò di fantasia personale e il gioco sarà fatto: si stupirà ogni ospite creando un effetto dissonante e davvero unico nel suo genere, dando un nuovo significato al concetto di unicità dell’arredamento moderno.